Funny Angel

"Funny Angel" è tra i primi fumetti che abbia mai fatto in vita mia. Senza un abbozzo di sceneggiatura o un'impaginazione degna di questo nome, i capitoli di questa storia sono stati disegnati sulle pagine di due quaderni totalmente bianchi più o meno tra il 2000 e il 2003. Di matrice comica, la serie narra delle vicende di Lya, un angelo che confuta tutte le idee che si possono avere a proposito delle meravigliose creature. Non è bella, non è nemmeno particolarmente buona o intelligente. E' in Paradiso solo perché burocraticamente parlando era più veloce che spedirla all'inferno e soprattutto perché presso quest'ultimo si erano rifiutati di prenderla. Compassionevoli, i membri del Paradiso decidono di dare al grasso angelo un'opportunità che puntualmente lei saprà deludere. Stufi di averla tra i piedi, i membri del Paradiso le danno un ultimatum e le impongono di svolgere un compito abbastanza banale, pena l'esilio immediato in purgatorio. Ad aiutarla nell'ardua impresa di non farsi (di nuovo) cacciare a calci nel sedere dal Paradiso, solamente un pinguino ed un diavoletto dispettoso che tutto farebbe pur di non ritrovarsi Lya all'inferno.


 

La realizzazione


Come detto sopra, "Funny Angel" non nasce per essere letto, o almeno non per essere letto da molte persone. Tuttavia negli anni mi sono resa conto che la storia funzionava e differentemente dal resto della mia produzione adolescenziale sul quale stenderò un velo pietoso, restava un fumetto che avevo voglia di riprendere e continuare. Nel 2012 grazie al corso di Fumetto umoristico all'Accademia di belle arti di Bologna tenuto da Tuono pettinato ho deciso di riprenderlo in mano facendo in modo che diventi alla portata di tutti, ovvero con una sceneggiatura, un lettering e perché no, anche un po' di colore! D'altra parte, nonostante sudore e sangue (?) spanti per tutto il resto della mia produzione, mio fratello in primis (sì, quello a cui ho persino fatto pubblicità sempre in questo sito) mi rivelato che "Funny Angel" è stato il fumetto che più ha apprezzato. Dunque credo sia il caso di riesumarlo. Ok, passatemi il termine poco allegro.

Una tavola del primo capitolo di Funny Angel


about image

Potete leggere online il primo capitolo di Funny Angel__ QUI